Chi si ricorda del sub comandante Marcos?

marcosLa cultura occidentale – sostiene Raúl Zibechi nel suo
commento – non può concepire l’esistenza di soggetti collettivi, meno
ancora se indigeni, e attribuisce un ruolo quasi soprannaturale ai
dirigenti. La gente comune non può far altro che andare a votare ogni
quattro o cinque anni, per il resto della vita è bene che si limiti a
consumare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>